Home Cronaca di Palermo Palermo, ennesima rapina in farmacia: rapinatori tentano di usare dottoressa come scudo

Palermo, ennesima rapina in farmacia: rapinatori tentano di usare dottoressa come scudo


Redazione PL

L'episodio è avvenuto nella serata di ieri, 1 dicembre, nel quartiere Passo di Rigano. Nel mirino di due uomini, armati e col volto coperto, la farmacia Ruffino

palermo

Ennesima rapina a Palermo, che nelle ultime settimane assiste ad una lunga scia di “colpi” realizzati ai danni di diverse attività cittadine. Questa volta è toccato alla farmacia Ruffino di via Mogadiscio, nel quartiere Passo di Rigano, dove due uomini, con il volto coperto e armati di pistola, hanno fatto irruzione ieri sera.

Uno dei due rapinatori ha minacciato la farmacista per farsi consegnare l’incasso. Agguantato il bottino, i due avrebbero poi afferrato la dottoressa per un braccio, trascinandola fuori nel tentativo di scappare. Un passante che ha assistito alla scena, tuttavia, ha prontamente dato l’allarme alle forze dell’ordine; sul posto si è dunque presentata la polizia. Gli agenti sono, infine, riusciti a bloccare due persone di rispettivamente 35 e 23 anni.

CONTINUA A LEGGERE

 

Palermo, rapinarono centro di radiologia: altri 3 arresti

Potrebbero interessarti