Home Cronaca di Palermo Palermo si ribella ai rifiuti: roghi e pietrate contro vigili del fuoco

Palermo si ribella ai rifiuti: roghi e pietrate contro vigili del fuoco


Redazione PL

Atti di teppismo contro i pompieri a Borgo Nuovo

ROGHI RIFIUTI PALERMO

Una notte difficile, in cui è stata messa a rischio la stessa incolumità dei vigili del fuoco. E’ quella appena trascorsa a Palermo, dove i pompieri sono stati chiamati a spegnere numerosi incendi appiccati al pattume traboccante dai cassonetti. Via Archirafi, viale piazza Armerina a Borgo Nuovo, in via Agesia di Siracusa allo Zen, il largo Mussolmeli, in via Sacco e Vanzetti. Ma anche via Del Levriere, via Del Segugio, in via Falsomiele, in Corso dei Mille e in via XXVII Maggio.

Le esalazioni emanate dagli incendi appiccati ai rifiuti ammorbano l’aria di Palermo

A BORGO NUOVO VOLANO I SASSI

Insomma una situazione sempre più insostenibile che ha finito per degenerare a Borgo Nuovo.  Durante le operazioni di spegnimento alcuni ragazzi hanno iniziato a tirare pietre contro i mezzi dei pompieri. Sono intervenute le forze dell’ordine per proteggere le squadre di intervento che stavano operando.

Potrebbero interessarti