Home Cronaca Palermo, riparte il servizio scuolabus, la soddisfazione dei consiglieri

Palermo, riparte il servizio scuolabus, la soddisfazione dei consiglieri


Redazione

Nei prossimi giorni nuovo incontro tra Amat e Comune di Palermo

scuolabus palermo

Si è conclusa per il meglio la questione tra Comune e Amat relativamente al servizio scuolabus, che sarà finalmente di nuovo attivo. La decisione si è assunta a seguito di un incontro tra l’amministrazione comunale e l’azienda di trasporto pubblico.

A renderlo noto sono i consiglieri Ferdinando Cusimano e Ottavio Zacco. Alla base della sospensione del servizio vi era stata una riduzione di budget di 4 milioni di euro da parte dell’amministrazione comunale nei confronti di Amat. Così, l’azienda per il trasporto aveva sospeso il servizio di scuolabus, utile per diverse scuole della città.

Tuttavia, vista la riduzione del budget subita dall’azienda trasporti palermitana, un taglio alle spese si renderà necessario. Sarà questo l’argomento di discussione nei prossimi giorni, quando si incontreranno di nuovo Amat e Comune per parlare di servizi cimiteriali e bus navetta estivi.

 “Siamo soddisfatti di come si sia risolta la questione e ringraziamo sempre Amat per il lavoro svolto e l’impegno profuso per risolvere le difficoltà”, affermano in una nota congiunta i consiglieri Cusimano e Zacco.

Potrebbero interessarti