Home Cronaca di Palermo Palermo, sempre più monopattini selvaggi in aree pedonali

Palermo, sempre più monopattini selvaggi in aree pedonali


Redazione PL

Stretta sull’utilizzo di monopattini nelle aree pedonali di Palermo? Potrebbe accadere. Già in passato sono state raccolte oltre 700 firme, ma a nulla è servito. “Pronti a raccoglierne altre” – così dichiara Antonio Nicolao, eletto nel PD e vice presidente della prima circoscrizione – “Chiediamo all’assessore Carta metta in pratica quanto annunciato più volte”.

Nicolao, insieme ai residenti, chiede da mesi che venga limitato il transito selvaggio dei monopattini nelle aree pedonali. “Avevamo chiesto un’ordinanza che andasse verso la direzione di fare scendere i conduttori di monopattini o biciclette elettriche dal mezzo e condurlo a spinta sino all’uscita delle aree pedonali. Ma a tutt’oggi, nessuna ordinanza è stata emessa”.

Raccolte oltre 700 firme

Sono trascorsi anni dalla raccolta delle firme svoltasi sotto il gazebo in piazza Verdi. Oltre 700 quelle raccolte e trasmesse alla passata amministrazione comunale e nel mese di  luglio 2023 anche alla nuova, ma purtroppo nulla di concreto è stato fatto.

“Si pensi alla sicurezza dei pedoni”

“È arrivato il momento che l’assessore alla mobilità metta in pratica quanto da lui stesso annunciato. Si pensi alla sicurezza dei pedoni prima di qualsiasi mobilità. Gli urti e le diatribe nelle aree pedonali sono all’ordine del giorno. Siamo già entrati nel periodo estivo e le aree sono attraversate da flussi di pedoni notevoli, motivo per cui non si può fare transitare questi mezzi provando a dribblare i pedoni”, chiosa Nicolao. 

Foto clickmobility.it

Via Crispi, scatta il doppio senso nel sottopasso: traffico in tilt – VIDEO

Potrebbero interessarti