Home SportCalcio Palermo settimo: un super Valente e Silipo stendono la Virtus Francavilla

Palermo settimo: un super Valente e Silipo stendono la Virtus Francavilla


Elian Lo Pipero

Bottino pieno per la squadra di Filippi nell'ultima giornata di Serie C

Virtus Francavilla

Il Palermo chiude la regular season di Serie C con una vittoria: i rosanero si sono imposti 1-3 sul campo della Virtus Francavilla e grazie al pareggio tra Foggia e Catania salgono al settimo posto in classifica. Una doppietta di Valente e la rete di Silipo hanno steso i biancocelesti.

Il Palermo di Filippi presenta alcune novità: in difesa Marong sulla destra al posto di Marconi, con Accardi sulla sinistra e Lancini al centro. In mediana spazio alla coppia De RoseLuperini, mentre in attacco Broh è il titolare a fianco di Floriano, a supportare il falso nueve Rauti. La Virtus Francavilla si presenta con il 3-5-2 e in avanti Maiorino affiancherà a Vazquez.

PRIMO TEMPO

Dopo sei minuti prima occasione per il Palermo: De Rose serve Lancini sul secondo palo che di testa manda fuori. Al 17′ ci provano i padroni di casa in contropiede, Maiorino servito sulla sinistra in area di rigore calcia male chiudendo troppo il tiro, mandando la palla fuori; ancora Virtus pericolosa al 21′ con un calcio di punizione di Nunzella: palla alta di poco sopra la traversa. Un minuto dopo arriva il meritato vantaggio dei padroni di casa: Carella entra in area sulla destra, offre una bella palla a Nunzella che solo batte Pelagotti.

La rete dei padroni di casa sveglia il Palermo che comincia a prendere in mano le redini di gioco. Al 30′ arriva il pari: De Rose sulla trequarti mette sul secondo palo un bel cross per Valente che di testa batte Crispino; I rosanero completano la rimonta con lo stesso esterno sinistro al 42′: cross dalla destra di Broh, Valente si coordina trovando un bellissimo gol al volo di sinistro. Tutto ribaltato allo stadio “Giovanni Paolo II”, il primo tempo termina 1-2.

SECONDO TEMPO

Virtus Francavilla che parte subito bene: punizione dalla destra, tocca Pambianchi e la palla termina di poco fuori. Al 60′ arriva a sorpresa il gol del Palermo: pasticcio della difesa della Virtus Francavilla; Celli sbaglia il passaggio, Saraniti è bravo a intercettare e servire Silipo. Il giovane rosanero salta il portiere e a porta vuota insacca. I padroni di casa accusano il colpo e il Palermo prova a fare il quarto gol; prima ci prova con Santana, entrato nel secondo tempo, con un tiro dal limite dell’area che termina di poco alto. Due minuti dopo Valente prova a mettere a segno la tripletta: azione personale con tiro dal limite dell’area, tiro che fa la barba alla traversa terminando fuori.

Lungo possesso palla del Palermo, che pensa a gestire il doppio vantaggio. La Virtus Francavilla non riesce a pungere la difesa rosanero. I ritmi calano e dopo tre minuti di recupero la partita si conclude con la vittoria del Palermo per 1-3.

La squadra di Filippi chiude la regular season a 53 punti, al settimo posto in classifica. Virtus Francavilla, già salva, conclude il campionato in quindicesima giornata. I rosanero affronteranno la prossima domenica il Teramo, per il primo turno play off di Serie C.

Potrebbero interessarti