Home SportCalcio Palermo, Soleri: “Sono stato vicino ad andare via, ma sono troppo legato alla piazza”

Palermo, Soleri: “Sono stato vicino ad andare via, ma sono troppo legato alla piazza”


Redazione PL

soleri

Edoardo Soleri ha parlato nel post partita di Feralpisalò-Palermo. Ecco le sue parole: “La verità è che sono stato vicino ad andarmene, però io sono troppo legato a Palermo. Sono felice di essere rimasto, spero di continuare ad aiutare la squadra di qua alla fine del campionato. Società e tifosi meritano il massimo, abbiamo un obiettivo e speriamo di raggiungerlo tutti insieme”.

Un Palermo dai due volti: “Un primo tempo equilibrato, dove loro hanno avuto qualche occasione in più. Questo certifica la forza della Feralpisalò. La Serie B è un campionato molto difficile. Ci hanno messo in difficoltà, loro ultimamente non avevano perso in casa, non era una partita facile. Nel secondo tempo siamo entrati più concentrati, più cattivi, con l’obiettivo di portare a casa tre punti e soffrendo ci siamo riusciti”. Paura nel finale? “No, ci sta soffirre. L’importante era portare la vittoria a casa e soffrendo è ancora più bello”.

Obiettivo secondo posto: “Dobbiamo fare il meglio possibile e poi alla fine tireremo le somme. Se continuiamo così sono sicuro che ci toglieremo tante soddisfazioni”. 

LEGGI ANCHE:

Feralpisalò – Palermo, le pagelle: Ranocchia fa la differenza, Stulac in letargo

Potrebbero interessarti