Home Cronaca di Palermo Palermo, tenta di consegnare cellullare al compagno in carcere: arrestata

Palermo, tenta di consegnare cellullare al compagno in carcere: arrestata


Redazione PL

Ha provato a nascondere un cellullare per consegnarlo al compagno detenuto: una donna catanese è stata arrestata al carcere Pagliarelli di Palermo

Ha provato a nascondere un cellullare per consegnarlo al compagno detenuto. Una donna catanese è stata arrestata al carcere Pagliarelli di Palermo.

Dopo aver superato i controlli, prima di entrare nella sala colloqui, la donna ha chiesto di andare in bagno. Durante l’incontro con il compagno detenuto, ha preso un pacchetto che nascondeva nella tasca del figlio di sei mesi che teneva in braccio e lo ha passato all’uomo. Il gesto, seppur celere, non è sfuggito agli agenti della polizia penitenziaria del carcere che hanno immediatamente fermato la donna e poi arrestata. 

Il cellulare, sequestrato, era avvolto nella carta carbone; così la donna sarebbe riuscita a passare i controlli.  Il detenuto era già stato scoperto in passato in altre carceri con il cellulare in cella.

Tentato suicidio al carcere Ucciardone, morte cerebrale per un detenuto

Potrebbero interessarti