Home Cronaca di Palermo Palermo, test contro il Notthingam Forest a Manchester: risultato positivo per i rosa

Palermo, test contro il Notthingam Forest a Manchester: risultato positivo per i rosa


Elian Lo Pipero

Sabato il rientro in città per gli uomini di Corini

Palermo Manchester

Questo pomeriggio all’Academy Stadium dell’Etihad Campus di Manchester il Palermo ha svolto un allenamento congiunto con il Nottingham Forest, club inglese che milita in Premiere League. Il test si è concluso con il risultato di 1-0 grazie ad un gol di Soleri.

Corini conferma la formazione “tipo”, un 4-3-3 con Damiani in luogo di Saric e Marconi per Nedelcearu, entrambi non presenti a causa della convocazione in nazionale. Stesso motivo per cui anche la squadra inglese scende in campo molto rimaneggiata, con diversi giocatori primavera a sostituire alcuni alcuni big non presenti.

Nella prima frazione della gara le migliori occasioni sono rosanero. Al 21′ Di Mariano conquista un calcio di punizione, della cui esecuzione si occupa Stulac: la palla però sorvola la traversa. Pochi minuti più tardi è Segre a sfiorare il gol: su suggerimento del play sloveno l’ex Torino colpisce bene di testa, ma la sfera termina sull’esterno della rete. Di nuovo Stulac, tra i migliori dei rosanero, ci riprova su calcio da fermo alla mezz’ora, ma la palla lambisce il palo. L’occasione migliore, però, capita sui piedi di Elia, al minuto 37: il tiro a botta sicura dell’esterno rosanero dall’interno dell’area colpisce la traversa.

SECONDA TEMPO 

Nella ripresa Corini cambia qualcosa: fuori Brunori, Elia, Di Mariano, Damiani, Pigliacelli e Buttaro; dentro Floriano, Soleri, Vido, Gomes, Massolo e Sala. Il terzino ex Crotone va a occupare la corsia difensiva di sinistra, Mateju passa a destra, mentre il tridente offensivo viene completamente rinnovato. E proprio dai piedi di due nuovi entrati nasce la prima occasione della ripresa per il Palermo: preciso suggerimento di Sala dalla sinistra, colpo di testa di Vido, ma palla fuori.

Sostituzioni nel Palermo al 65′: escono Stulac e Mateju, entrano Pierozzi e Valente. Corini passa dunque al “baldiniano” 4-2-3-1, con Soleri dietro Floriano, Valente e Vido. Ed è ancora il vice-Brunori, due minuti più tardi, a sfiorare la rete con un tiro che finisce di poco a lato; tre minuti più tardi, sempre su conclusione del giovane centravanti, il Palermo guadagna un corner. I rosa, però, dopo un altra occasione fallita da Segre, passano al minuto 68: su cross di Pierozzi è Soleri a portare in vantaggio la squadra di Corini. L’attaccante è lesto ad approfittare di un errore del portiere ed insaccare in rete.

Ancora cambi nel Palermo: rientra Damiani in luogo di Segre, poi in campo anche Peretti e Crivello per Lancini e Marconi. Non accade più nulla di eclatante, con i padroni di casa che ci provano senza però riuscire a trovare la rete del pareggio: Palermo batte Nottingham Forest 1-0.

SABATO RIENTRO IN CITTÀ

Domani mattina i rosanero scenderanno in campo per l’ultimo allenamento in Inghilterra e nel pomeriggio faranno rientro a Palermo. La preparazione in vista della prossima gara contro il Sudtirol riprenderà nella giornata di lunedì.

FONTE FOTO: Palermo Fc

CONTINUA A LEGGERE QUI L’ARTICOLO

Potrebbero interessarti

Palermo Live
Giornale online con notizie riguardanti la città di Palermo