Home Cronaca Palermo, giovani vandali imbrattano tram con bombolette spray

Palermo, giovani vandali imbrattano tram con bombolette spray


Redazione

Marco Pellerito, direttore dell’esercizio tranviario dell’Amat: "Episodi del genere colpiscono l’innovazione e indeboliscono la città."

Ci auguriamo che quanto prima si riesca a individuare questi soggetti che danneggiano l’azienda e l’intera comunità. Nel recente passato abbiamo subito altri danneggiamenti. Penso ai lanci di pietre contro autobus e tram, alla vandalizzazione delle pensiline o degli arredi nei vari capolinea e altro ancora. Questo però è un fenomeno nuovo e abbiamo bisogno dell’aiuto delle forze dell’ordine, alle quali va il nostro ringraziamento per il lavoro costante sul territorio, e dei cittadini onesti”. Così Marco Pellerito, direttore dell’esercizio tranviario dell’Amat dopo la vicenda, accaduta martedì scorso ma resa nota oggi, riguardante l’atto di vandalismo di alcun giovani perpetrato nei confronti della carrozza di un tram a Palermo.

PALERMO NE ESCE INDEBOLITA

Episodi del genere colpiscono l’innovazione e indeboliscono la città. Anche questa volta purtroppo è successo tra Sperone e Brancaccio, quartieri composti per la stragrande maggioranza da persone perbene e che rappresentano la metà dei nostri viaggiatori su quella linea”.

I PARTCOLARI

A imbrattare un mezzo della linea 1 del tram dipingendo una fiancata con della vernice colorata, quattro giovani con felpe scure e cappuccio. Uno dei quali indossava la maschera di Guy Fawkes (il protagonista del film “V per vendetta”). Il danno ammonta a migliaia di euro e si somma ai disagi per l’assenza momentanea della vettura che, per gli interventi del caso, è stata portata in deposito dell’Amat.

Potrebbero interessarti