Home SportCalcio “Palermo già venduto al City Group”: l’indiscrezione dell’avvocato Rapisarda

“Palermo già venduto al City Group”: l’indiscrezione dell’avvocato Rapisarda


Francesca Catalano

La trattativa sarebbe già conclusa

palermo

Continua spedita la cessione societaria del Palermo a City Group. La due diligence procede bene e – secondo l’avvocato Rapisarda – la trattativa sarebbe già chiusa, a prescindere dall’esito degli attuali playoff in corso per la promozione in Serie B. L’interesse si era palesato nelle scorse settimane, ma in questi giorni la società avrebbe dato un’accelerata definitiva per strappare l’accordo. La holding degli sceicchi rileverebbe, a un costo di circa 8 milioni di euro, l’80 per cento delle azioni del Palermo, il restante 20% rimarrebbe a Dario Mirri che, per almeno la prossima stagione manterrà il ruolo di presidente per facilitare l’ambientamento di un nuovo management.

A parlare proprio della cessione del club è stato l’avvocato Giuseppe Rapisarda ai microfoni di Unica Sport. “Il Palermo andrà in Serie B l’anno prossimo perché è stato già preso dagli inglesi, ve lo anticipo io, attraverso un’operazione benedetta dalla Lega” ha rivelato l’avvocato esperto delle vicende del CataniaI rosanero, così facendo, dovrebbero compiere un campionato di vertice. “Verosimilmente il Palermo avranno lo squadrone ammazza campionato“.

Secondo Rapisarda, il Palermo entro un anno centrerà la promozione. “Non è detto che non ci riesca già in questa stagione tramite i playoff ad andare in B, anche se tecnicamente ci sono squadre sulla carta più forti come il Padova o il Catanzaro. Certamente per vedere una partita tra Catania e Palermo bisognerà aspettare anni. Non ritroveremo i rosanero in Serie C”, ha concluso l’avvocato catanese.

CONTINUA A LEGGERE

 

Potrebbero interessarti