Home SportCalcio Palermo-Venezia: le probabili formazioni, Bettella dal primo minuto

Palermo-Venezia: le probabili formazioni, Bettella dal primo minuto


Francesca Catalano

Fra gli assenti anche Saric

palermo

Ancora ore e sarà Palermo-Venezia, gara valida per la quattordicesima giornata di serie B. Il tecnico rosanero, Eugenio Corini, potrà contare su tutta la squadra, fatta eccezione per Salvatore Elia, operato nei giorni scorsi a seguito della lesione del legamento crociato anteriore e della lesione distrattiva del legamento collaterale esterno del ginocchio destro. Assente anche lo squalificato Ivan Marconi oltre agli infortunati Saric, Buttaro e Doda.

Paolo Vanoli ed il Venezia, invece, dovrà fare a meno dello squalificato Haps.

Questi i probabili undici di Corini: Pigliacelli in porta; linea difensiva composta a destra da Mateju e a sinistra da Sala, con Nedelcearu e Bettella in mezzo; Segre, Gomes e Broh a centrocampo ed a giostrare dalle parti dei arancio-nero-verde: Valente, Di Mariano e Brunori.

PALERMO (4-3-3): Pigliacelli; Mateju, Marconi, Nedelcearu, Sala; Segre, Gomes, Broh; Valente, Di Mariano, Brunori.

LA RISPOSTA DI VANOLI

Vanoli, con molta probabilità, continuerà a schierare la difesa a tre. Il 3-5-2 potrà essere la soluzione giusta per mettere nelle migliori condizioni la squadra. 

VENEZIA (3-5-2): Joronen; Wisniewski, Modolo, Ceccaroni; Candela, Crnigoj, Busio, Fiordilino, Zampano; Cheryshev (o Johnsen), Pohjanpalo.

Foto di Salvo Annaloro 

CONTINUA A LEGGERE

Potrebbero interessarti