Home Cronaca di Palermo FOTO – Primo week end di divieti: più controlli nei mercatini rionali

FOTO – Primo week end di divieti: più controlli nei mercatini rionali


Redazione PL

Da questo week end nuovi divieti a Palermo

divieti

A Palermo primo week end di nuovi divieti, come previsto dall’ordinanza del sindaco Leoluca Orlando. Sabato e domenica dalle ore 5 alle 22 e nei festivi divieti di stazionamento lungo le vie del centro e su tutto il litorale palermitano: spiagge, coste e aree verdi aperte al pubblico.

Dal lunedì al venerdì il divieto di stazionamento sarà dalle 16 alle 22, ma solamente in centro. Intanto da questa mattina come predisposto dal sindaco le Forze dell’Ordine hanno intensificato i controlli, soprattutto nei mercatini. Diversa gente tra le bancarelle nella zona di Ballarò e piazza Marina, ma nel rispetto delle regole anti Covid.

IN SICILIA RECORD DI TAMPONI E CONTAGI

Il bollettino del 13 novembre registra 1707 nuovi contagi, ma con poco più di 10mila tamponi effettuati: un dato mai così alto. I ricoveri in totale sono 1660 (82 in più), di questi sono 210 in terapia intensiva (aumento di 5 unità).

La provincia più colpita è Catania con quasi 600 nuovi casi, a seguire Palermo con 444. Nelle altre province i dati registrati venerdì sono: Ragusa 176, Messina 116, Trapani 77, Siracusa 89, Agrigento 95, Caltanissetta 87, Enna 34.

SANITA’ LOCALE TRABALLANTE

I numeri di contagi Covid in Sicilia preoccupano e le strutture sanitarie locali sono in difficoltà. Il sindaco di Palermo lancia l’allarme: “Una situazione sanitaria grave in tutto il territorio siciliano”. In questi giorni saranno aumentati anche gli screening in tutta l’isola e da lunedì partono quelli nelle scuole palermitane. L’Asp ha istituito nuove 10 Usca per gli istituti scolastici: saranno sottoposti a tampone studenti, docenti e personale amministrativo.

Potrebbero interessarti