Home Dal mondo Ha paura del Covid e chiude il figlio positivo nel bagagliaio: arrestata

Ha paura del Covid e chiude il figlio positivo nel bagagliaio: arrestata


Redazione

Il timore di venire contagiata dal figlio, risultato positivo al Covid, ha spinto un'insegnante texana a chiuderlo dentro il bagagliaio dell'auto durante il tragitto verso una struttura per tamponi

paura

Ha chiuso il figlio, positivo al Covid-19, nel bagagliaio dell’auto per paura di essere contagiata. E’ accaduto in Texas, dove la donna – un’insegnante di 41 anni – è stata arrestata per aver messo in pericolo la vita del giovane di 13 anni.

A quanto si apprende da fonti locali, Sarah Beam – questo il nome della madre – stava portando il ragazzo, risultato positivo al Covid, al Pridgeon Stadium di Houston. Lì avrebbe effettuato un ulteriore test. La donna ha quindi deciso di chiudere il figlio nel bagagliaio dell’auto per paura di essere da lui contagiata.

Tuttavia, un uomo ha sentito le lamentele del ragazzo provenire dal bagagliaio e ha così allertato la polizia. A quanto riporta la Bbc, citando la tv locale Khou 11, il sergente Richard Standifer, del Dipartimento di pubblica sicurezza del Texas, ha dichiarato che il giovane avrebbe potuto ferirsi gravemente in caso di incidente.

Il ragazzo non ha comunque subito danni.

CONTINUA A LEGGERE

Potrebbero interessarti