Home Cronaca di Palermo Paura in Cattedrale, si arrampica su una delle statue e poi litiga con un passante: aggredito anche un vigile

Paura in Cattedrale, si arrampica su una delle statue e poi litiga con un passante: aggredito anche un vigile


Redazione PL

furto

Momenti concitati nella serata del 21 marzo nei pressi della Cattedrale di Palermo. Un uomo di nazionalità straniera, intorno alle 19, si è infatti arrampicato su una delle statue in marmo posizionate lungo la balaustra che circonda l’edificio. Ha poi sputato ad un passante in monopattino, che si era fermato con l’intenzione di convincerlo a scendere.

Una reazione che avrebbe potuto portare ad una vera e propria lite tra i due: quando lo straniero è sceso dalla statua, si sono registrati momenti di tensione. Un vigile presente sul posto è intervenuto, venendo aggredito dall’uomo che è riuscito in seguito ad allontanarsi. Gli agenti di Polizia lo hanno infine bloccato ai Quattro Canti e condotto in Questura.

“Esprimo solidarietà e vicinanza nei confronti dell’agente di Polizia municipale aggredito ieri nella zona della Cattedrale. L’agente non ha esitato a intervenire, dopo aver notato un uomo che, col suo atteggiamento, ha provocato momenti di paura nei passanti e ringrazio gli agenti della Polizia di Stato intervenuti per andare in aiuto al vigile urbano”. Lo dichiara il sindaco di Palermo Roberto Lagalla.

CONTINUA A LEGGERE

 

Palermo, Pony muore durante corsa clandestina: AIDAA presenta denuncia in Procura

 

 

 

 

 

Potrebbero interessarti