Home Economia e lavoro Pensioni, aumento del 2% da quest’autunno: a chi spetterà e le cifre

Pensioni, aumento del 2% da quest’autunno: a chi spetterà e le cifre


Emanuele Fragasso

Novità dal prossimo autunno con un piccolo incremento

Ottime notizie per i pensionati, che con ben tre mesi d’anticipo rispetto ai pronostici si vedranno aumentate le pensioni del 2%. Nonostante alcuni fatti che avrebbero potuto scombussolare l’andamento economico italiano, prima la guerra in Ucraina, poi le dimissioni di Mario Draghi e – infine – la crisi fra Cina e Usa dopo la visita nel Taiwan da parte di Nancy Pelosi, l’aumento delle pensioni previsto è arrivato. C’era chi sosteneva l’aumento già da questo mese e chi invece da settembre, ma la verità è un’altra: da ottobre, alcune fortunate categorie avranno un aumento della pensione del 2%.

Il Governo ha deciso l’aumento delle pensioni per cercare, in un ultimo, disperato modo, di cercare di combattere la sempre più forte inflazione che nell’ultimo periodo sta colpendo il paese. 

In particolare, l’adeguamento riguarda gli assegni pensionistici relativi a tutto il secondo semestre del 2022, ma, essendo un anticipo parziale, sarà soltanto del 2 per cento.

Una pensione da 1000 euro al mese sarà aumentata di 20 euro (120 euro per l’intero semestre). Una pensione di 2.000 euro, ovviamente, l’incremento sarebbe di 40 euro (240 euro per l’intero semestre) e così via fino ad una pensione da massimo 2,200 euro.

Potrebbero interessarti