Home Cronaca Percepisce il reddito di cittadinanza con familiare in carcere: denunciata

Percepisce il reddito di cittadinanza con familiare in carcere: denunciata


Redazione

La donna è stata denunciata dalla Guardia di Finanza. Adesso, l'Inps procederà al recupero coattivo delle somme indebitamente percepite

La Guardia di Finanza di Bagheria ha individuato una signora risultata illecitamente beneficiaria del Reddito di Cittadinanza per un ammontare pari a € 12.063,69. In particolare, le Fiamme Gialle hanno accertato che la signora aveva omesso di comunicare lo stato detentivo di un suo familiare, destinatario della misura di custodia cautelare in carcere dal 2018. Tale informazione è rilevante ai fini della revoca o della riduzione del sussidio spettante.

Pertanto i Finanzieri hanno proceduto a denunciare il beneficiario del reddito di cittadinanza alla Procura della Repubblica di Termini Imerese. Inoltre, hanno proceduto a informare gli uffici I.N.P.S. competenti territorialmente per l’irrogazione delle sanzioni amministrative che comprendono anche la revoca del beneficio e il recupero coattivo delle somme già indebitamente percepite, pari complessivamente a € 12.063,69.

VIDEO

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Potrebbero interessarti