Home Dall'Italia Percepisce reddito di cittadinanza con 74 auto intestate: indagata nomade

Percepisce reddito di cittadinanza con 74 auto intestate: indagata nomade


Cristina Riggio

Si pensa che la donna, che non ha nemmeno la patente, sia la prestanome di un’attività illecita di truffe assicurative.

bonus

La Procura di Padova ha aperto un fascicolo per truffe assicurative ai danni di una 40enne italiana che vive nel campo nomadi di Vigonza.

La donna sarebbe titolare di un commercio di auto usate e risulterebbe intestataria di 74 veicoli, alcuni di lusso, 58 dei quali risultati convolti in incidenti stradali.

Truffe alle assicurazioni

Si pensa che la donna, che non ha nemmeno la patente, sia la prestanome di un’attività illecita di truffe assicurative. Gli inquirenti stanno adesso verificando se i numerosi incidenti possano essere stati usati per riscuote i premi assicurativi o ancora per commettere furti o rapine.

Le indagini

Le indagini hanno preso il via in seguito ad un controllo della guardia di finanza sulla situazione patrimoniale dei percettori del reddito di cittadinanza. Da lì è emerso che la 40enne incassava regolarmente i soldi, pur essendo titolare di un’attività commerciale da diversi anni.

Fonte: Il Resto del Carlino

Potrebbero interessarti