Home Cronaca di Palermo Perdita all’acquedotto Nuovo Scillato, disservizi in alcune zone di Palermo e in provincia: ecco dove

Perdita all’acquedotto Nuovo Scillato, disservizi in alcune zone di Palermo e in provincia: ecco dove


Redazione PL

A dare l'annuncio AMAP, che prevede la fine dei lavori per il pomeriggio di venerdì 9 dicembre

amap

AMAP informa che, a causa dell’attivazione di una copiosa perdita nel territorio comunale di Termini Imerese, in Contrada Pileri, è stata costretta già dalla serata di ieri, mercoledì 7 dicembre, a porre fuori esercizio l’acquedotto Nuovo Scillato.

Disservizi potranno pertanto verificarsi alle utenze della zona industriale di Termini Imerese, dei Comuni di Casteldaccia, Santa Flavia, Bagheria, Ficarazzi, Villabate e del distretto Galletti – Bandita – Favara della Città di Palermo.

Perdita all’acquedotto Nuovo Scillato, possibili disservizi

I lavori avranno immediatamente inizio non appena sarà completato lo svuotamento della tubazione e verosimilmente si protrarranno fino al primo pomeriggio di venerdì 9 dicembre. I disservizi verranno minimizzati attraverso il potenziamento dei prelievi da fonti idriche alternative che sono state immediatamente attivate.

A seguito della riattivazione dell’adduttore si potranno verificare lievi incrementi di torbidità delle acque distribuite nelle reti i quali tenderanno a normalizzarsi rapidamente.

Ogni ulteriore aggiornamento sarà disponibile sul sito www.amapspa.it ovvero telefonando al numero 091.279111 (risponditore automatico) o al numero verde 800-915333 (esclusivamente da telefono fisso).

CONTINUA A LEGGERE

Potrebbero interessarti