Home Dall'Italia Anziana muore 3 ore dopo il vaccino Pfizer: era da poco guarita dal Covid

Anziana muore 3 ore dopo il vaccino Pfizer: era da poco guarita dal Covid


Redazione

Succede a Rimini: sul suo decesso c'è ora un esposto alla Procura della repubblica di Rimini.

vaccino

Uno di quegli episodi destinati a creare ancora più confusione in merito alle vaccinazioni da Covid-19. Accade a Rimini, dove una donna di 83 anni, da poco guarita dal Covid avuto alcune settimane prima, muore 3 ore dopo essersi vaccinata. Questa volta non si tratta del tanto contestato AstraZeneca bensì del Pfzier. Adesso, sul decesso, indaga la Procura. Secondo quanto riportano i quotidiani locali, l’anziana era sofferente anche di altre patologie gravi e aveva contratto il Covid, risultando positiva il primo dicembre, con sintomi lievi ed era guarita. Ventuno giorni dopo era uscita dall’isolamento senza essere sottoposta a tampone molecolare.

LA PROCURA INDAGA

Secondo l’esposto presentato dall’avvocato Luca Greco che rappresenta il figlio, a gennaio, il 15, è stata vaccinata e dopo tre ore è deceduta per cause che i medici non possono escludere né confermare che abbiano un legame con l’immunizzazione. Da parte dei familiari la richiesta di chiarire come mai alla donna sia stato somministrato il vaccino nonostante il poco tempo passato rispetto all’infezione.

Potrebbero interessarti