Home Politica Ponte sullo Stretto, Figuccia: “La Sicilia diventerà la California d’Europa”

Ponte sullo Stretto, Figuccia: “La Sicilia diventerà la California d’Europa”


Redazione PL

Le dichiarazioni del deputato regionale di Prima l'Italia - Lega

ponte sullo stretto

“Da Siciliano dico Sì al Ponte sullo Stretto. Da uomo del popolo scelto per rappresentare gli interessi della mia terra, mi adopererò con tutte le mie forze perché questo sogno possa diventare realtà”. Ad affermarlo in una nota è Vincenzo Figuccia, deputato all’Ars di Prima l’Italia – Lega.

“Finalmente collegheremo la Sicilia all’Italia e all’Europa e in tutto il mondo si parlerà dei nostri ingegneri, dei nostri tecnici e delle nostre preziosissime maestranze. Verranno a vedere e percorrere l’opera, turisti, curiosi, imprenditori e visitatori, che rimarranno incantati dalle bellezze della Sicilia e dalla generosità del Creatore verso l’isola più bella del mondo”.

Ponte sullo Stretto: “Entreremo nella storia”

“Tutto questo genererà lavoro, porterà investimenti e cambierà finalmente e per sempre il volto economico della Sicilia che diverrà finalmente California d’Europa, terra di ricchezza e prosperità – prosegue Figuccia -. L’opera sarà finanziata da fondi privati nel pieno rispetto dell’ambiente e dell’economia sostenibile, a partire dalla riduzione dell’inquinamento marittimo”.

“Basta ai No ideologici, SI al lavoro, alla crescita e allo sviluppo – conclude il deputato regionale -. Entreremo nella storia. Tutti i Siciliani nel mondo e per sempre, ne saranno orgogliosi”.

Foto da Facebook Vincenzo Figuccia

CONTINUA A LEGGERE

Ponte sullo Stretto, Salvini: “Già ipotesi costo e tempistica”

 

 

Potrebbero interessarti