Home Dall'Italia Power bank esplode in classe: tre persone in ospedale

Power bank esplode in classe: tre persone in ospedale


Redazione PL

scuola

Concitazione all’Istituto professionale alberghiero “Amerigo Vespucci” di Milano, dove un power bank è esploso in classe durante la lezione. La batteria utile per ricaricare il cellulare era dentro lo zaino di uno studente. 

Erano circa le 8.50 di stamani, quando nella scuola si sono presentate due ambulanze e un’automedica. I sanitari hanno valutato sul posto sette studenti e un’insegnante di 57 anni. Hanno poi trasportato in codice verde alla clinica De Marchi due 15enni, choccati e con lievi sintomi da inalazione di fumo.

Forse per via dello spavento, una studentessa di un’altra classe ha avuto una crisi di panico. La ragazza è stata trasportata in codice rosso al San Raffaele. Le sue condizioni non sarebbero gravi. Non è stato necessario allertare i Vigili del fuoco. Sul posto anche la Polizia per gli accertamenti del caso.

CONTINUA A LEGGERE

Potrebbero interessarti