Home Presidente Assoimpresa: «Plauso a Musumeci, ora il rilancio del commercio siciliano»

Presidente Assoimpresa: «Plauso a Musumeci, ora il rilancio del commercio siciliano»


Lorenzo Cascio

Mario Attinasi, numero uno di Assoimpresa, è d'accordo con la Regione sulla chiusura domenicale delle attività commerciali

Il presidente Musumeci, durante la fase 1, per prevenire il contagio di coronavirus aveva disposto la chiusura di tutte le attività commerciali la domenica, fatta eccezione per le farmacie ed edicole. Con l’arrivo della fase due e con un nuova ordinanza pubblicata, ha deciso di rendere possibile l’apertura domenicale anche a panifici, tabacchi e pasticcerie. Tutto il comparto dei negozi di abbigliamento, dei centri commerciali e anche quello dei supermercati devono restare con le saracinesce abbassate. Tale decisione è stata inizialmente appoggiata dal presidente di Assoimpresa Mario Attinasi, che però adesso ha cambiato posizione in merito: “Plauso al Presidente Musumeci per averci ascoltato in merito alla chiusura domenicale delle attività commerciali – dichirara Attinasi – senza flussi turistici e con l’estate ormai alle porte, aprire anche la domenica, per i negozi di vicinato sarebbe stato solo un ulteriore aggravio di costi oltre che un’insostenibile gestione dei turni in un momento di drammatica crisi finanziaria”.

La richiesta avanzata da Assoimpresa è tesa alla costituzione di un piano che aumenti il commercio nell’Isola: “Occorre un piano strategico di rilancio del commercio in Sicilia – ribadische Mario Attinasi – e quindi rivedere fra tutti il tema dei saldi e il tema fiscale del commercio online”.


POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Le minacce delle compagnie low cost in rivolta: i siciliani rischiano di non potere volare