Home Economia e lavoro VIDEO | Protesta fiorai a piazza Indipendenza: “Ci state uccidendo”

VIDEO | Protesta fiorai a piazza Indipendenza: “Ci state uccidendo”


Francesca Catalano

Il grido di allarme dei fiorai: "Fateci riaprire come in tutta Italia"

fiorai

Protesta dei florovivaisti davanti la presidenza della Regione Siciliana, a piazza Indipendenza. Una trentina di persone si sono presentate con composizioni, corone e cuscini con la scritta “Ci avete ucciso”.

La piazza è stata dunque adornata con molteplici fiori. Un tripudio di colori e profumi per portare l’attenzione sulla grave emergenza che stanno vivendo.

NECESSARIO RIVEDERE ALCUNI PASSAGGI DELLE ORDINANZE

“Il settore sta attraversando momenti di grande difficoltà. – dice Ignazio Ferrante, responsabile nazionale Assofioristi Confesercenti. I provvedimenti anti-covid della Regione stanno mettendo a dura prova la sopravvivenza dei fioristi. E’ necessario rivedere alcuni passaggi delle ordinanze, fateci aprire, come accade nel resto d’Italia, anche nelle zone rosse.
Nei negozi di fiori non si creano assembramenti
– conclude Ferrante – abbiamo in magazzino merce che, di questo passo, rischia di andare al macero”.

NUOVA ORDINANZA E CHIARIMENTI PER FIORAI

L’attività domenicale dei fiorai sarà consentita “limitatamente agli orari di apertura dei cimiteri” e “solo in prossimità dei cimiteri stessi” (l’ordinanza di Musumeci elencava esplicitamente le attività autorizzate ma non citava i fiorai). Nella nota che ha per oggetto “chiarimenti in ordine al coordinamento delle norme dettate dal Dpcm del 3 novembre con le disposizioni relative all’ordinanza del presidente della Regione”, non c’è invece alcun chiarimento sulla apertura o meno dei panifici. Il chiarimento è poi arrivato nel pomeriggio: in Sicilia anche i panifici resteranno aperti la domenica e i festivi.

POTETE VEDERE IL VIDEO DELLA DIRETTA SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK: CLICCA QUI

Potrebbero interessarti