Home Ambiente e tecnologia Pulizia fiumi, Regione Siciliana finanzia la messa in sicurezza di tre corsi d’acqua nel Palermitano

Pulizia fiumi, Regione Siciliana finanzia la messa in sicurezza di tre corsi d’acqua nel Palermitano


Elian Lo Pipero

Si tratta di interventi di somma urgenza necessari perché la vegetazione, ormai folta e invasiva, crea seri rischi all'incolumità pubblica

Regione

L’Autorità di bacino del distretto idrografico della Regione Siciliana ha finanziato la messa in sicurezza di tre corsi d’acqua a Lercara Friddi, nel Palermitano. Si tratta di interventi di somma urgenza necessari perché la vegetazione, ormai folta e invasiva, crea seri rischi all’incolumità pubblica. L’area interessata dai lavori, in passato, è stata teatro di rovinose esondazioni, una delle quali causò pure la morte di un uomo. 

I lavori programmati dagli uffici diretti da Leonardo Santoro ammontano a quasi seicentomila euro e le risorse sono state assegnate al Comune a seguito di un’apposita convenzione. I cantieri saranno realizzati in corrispondenza dell’attraversamento della strada statale 189 – meglio conosciuta come la Palermo-Agrigento – lungo i torrenti Rinedda, Rocca di Panni e Morello. Gli interventi consistono nell’eliminazione della vegetazione per circa 200 metri per ciascun corso d’acqua (100 metri a monte e altrettanti a valle) e il successivo sgombero dei detriti. Presso il torrente Rinedda, inoltre, sarà effettuata la sagomatura delle sponde per circa 50 metri.

Potrebbero interessarti