Home Salute e Famiglia Medicinali per gli indigenti, al via la Giornata di Raccolta del Farmaco

Medicinali per gli indigenti, al via la Giornata di Raccolta del Farmaco


Marianna La Barbera

All'iniziativa ha aderito il Gruppo di Palermo del Corpo Italiano di Soccorso dell'Ordine di Malta

raccolta del farmaco

Carità in azione contro la povertà sanitaria. Dal 9 al 15 febbraio, si terrà infatti la Giornata di Raccolta del Farmaco 2021. Più che una giornata, dunque, una settimana durante la quale, chi vorrà, potrà donare in farmacia un medicinale da destinare alle realtà assistenziali che si prendono cura degli indigenti.

TUTTA L’ ITALIA SI MOBILITA

Oltre cinquemila farmacie hanno aderito nel territorio nazionale. Si tratta di esercizi immediatamente riconoscibili, perché espongono la locandina dell’iniziativa. L’ elenco è consultabile su www.bancofarmaceutico.org. Nel 2020, sono stati raccolti 541.175 medicinali, per un valore di 4.072.346 euro. Anche quest’anno, sarà chiesto ai cittadini di recarsi appositamente in farmacia per donare uno o più farmaci da banco per i bisognosi. Successivamente, i medicinali saranno consegnati a circa 1.800 realtà assistenziali che si prendono cura dei più deboli.

CRISI ECONOMICA E SANITARIA

Mai come quest’anno c’è bisogno di un moto collettivo di solidarietà e coesione sociale.

La povertà, sia in termini relativi che assoluti, è in aumento: la crisi economica innescata dall’emergenza legata al Covid 19 ha reso indigenti tante persone e aggravato le condizioni di disagio di molti italiani, consegnandoli alla marginalità.

Come sempre, ai clienti delle farmacie sarà proposto di donare un medicinale per le realtà assistenziali che si prendono cura degli indigenti.

In Italia, secondo le stime ufficiali, sono  434.000 i soggetti impossibilitati a curarsi per ragioni economiche.

L’ ADESIONE DEL CORPO ITALIANO DI SOCCORSO DELL’ORDINE DI MALTA

In occasione della Giornata, si registra l’adesione alla raccolta da parte del Gruppo di Palermo del Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta. Il 9 e il 13 febbraio i volontari saranno presenti in città e in provincia, presso le Farmacie Amendola e Menni, rispettivamente in piazza Giovanni Amendola 14 e via Archimede 182 a Palermo.

Il Gruppo di Palermo del CISOM partecipa all'iniziativa attraverso i propri volontari
A Palermo, volontari del Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta mobilitati per la raccolta

Sempre in città, i volontari saranno disponibili presso la Farmacia Genovese in corso Tukory 190 e, in provincia, a Campofelice di Roccella, in via Umberto 6, presso la Farmacia Morreale.

Un nuovo esempio di gratuità e generosità che conferma l’approccio solidaristico del Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta e, sentitamente, del Gruppo di Palermo.

Potrebbero interessarti