Home Politica Fratelli d’Italia, Raoul Russo confermato presidente provinciale di Palermo

Fratelli d’Italia, Raoul Russo confermato presidente provinciale di Palermo


Elian Lo Pipero

Il senatore palermitano di Fratelli d’Italia, Raoul Russo, è stato riconfermato presidente provinciale di Palermo, rieletto all’unanimità, al congresso che si è svolto presso l’hotel NH della città.

Sono estremamente orgoglioso e soddisfatto per essere stato riconfermato alla guida del coordinamento provinciale di Palermo, con il consenso unanime di tutta la classe dirigente e della comunità dei militanti, fatto che mi investe di ancora maggiore responsabilità – afferma Raoul Russo, senatore e candidato unitario alla presidenza – Mi impegnerò con la passione e l’attenzione con la quale ho sempre cercato di contraddistinguere il mio operato e con esso il mio mandato, affinché le istanze e le proposte del territorio, veicolate attraverso i circoli territoriali e gli amministratori locali, possano diventare azione politica e atti di governo. Parimenti – prosegue Russo – il mio impegno sarà volto a rendere il partito sempre più centrale nell’ambito della coalizione di centrodestra, oltre che essere sempre sempre più radicato sul territorio, con una diffusione capillare della struttura”.

In seno al congresso sono stati eletti anche i 13 membri del direttivo provinciale, composto da Brigida Alaimo, Vanessa Costantino, Maira D’Ai, Licia Fullone, Giuseppe Giandalone, Andrea Occorso, Michele Panzarella, Salvatore Pirozzo, Maria Alessandra Pizzitola,Walter Rà, Giuseppe Rizzo, Valeria Sapienza e Giuseppe Scialabba.

Nel corso della mattinata sono stati designati inoltre i membri della commissione provinciale di garanzia e disciplina, composta da Domenico Civiletto, Giuseppe Di Salvo, Damiano Gallina, Arturo Impastato e Luca Tantino.

Nei prossimi giorni, fa sapere il senatore Russo, verrà riunito il direttivo provinciale, dove saranno istituiti i dipartimenti tematici e nominati i relativi responsabili.

Alessia Davì
Tessera 159154

Potrebbero interessarti