Home Cronaca di Palermo Rap, via allo spazzamento meccanizzato delle strade di Palermo: ecco dove

Rap, via allo spazzamento meccanizzato delle strade di Palermo: ecco dove


Redazione PL

Alla tappa di ieri sera in via dei Cantieri seguiranno quelle in altre strade dell'ottava Circoscrizione. Richiesta la collaborazione degli automobilisti: ieri sera sono state una trentina le auto rimosse per consentire lo spazzamento della strada

rap

Ha avuto inizio ieri, 17 gennaio, la prima fase, in via sperimentale, di spazzamento meccanizzato delle strade da parte di Rap. Alla prima tappa in via dei Cantieri seguiranno nei prossimi giorni quelle in altre strade dell’ottava Circoscrizione.

“Si tratta di un servizio indispensabile per garantire pulizia e decoro in città – così ha dichiarato il presidente
della Circoscrizione Marco Frasca Polara -. Per questo siamo al lavoro con Rap per estenderlo gradualmente ad altre strade della Circoscrizione con l’obiettivo che entri presto a regime. Siamo consapevoli dei disagi legati al posteggio delle auto e sappiamo che all’inizio incontreremo resistenze e difficoltà. Per questo motivo si partirà gradualmente e in modo sperimentale, ma confidiamo nella collaborazione e nella sensibilità dei cittadini e siamo pronti ad accogliere le loro proposte per ridurre eventuali disagi e migliorare il servizio”.

Spazzamento meccanizzato, il calendario

Questa notte via dei Cantieri ha visto all’opera due spazzatrici, un autocarro, cinque operatori Rap, tra autisti e addetti allo spazzamento manuale. A supporto delle attività si è mossa la Polizia Municipale, con al seguito le gru di Amat, che ha vigilato sul rispetto del divieto di sosta temporaneo con rimozione coatta previsto dai cartelli. L’operazione ha prodotto la rimozione di una trentina di auto.  

Prima del passaggio delle spazzatrici, si è provveduto ad eliminare un centinaio di ingombranti di varie tipologie. Ripulita inoltre una postazione di campane stradali di RD. In concomitanza col passaggio delle spazzatrici è stato riempito un motocarro di rifiuti di indifferenziato.  

In particolare, stasera si procederà allo spazzamento di via Andrea Cirrincione; mercoledì si passerà a via Sampolo; giovedì a via Sammartino; venerdì a via Ammiraglio Rizzo.

Al fine di evitare sanzioni si chiede agli automobilisti di spostare dalle vie indicate dai cartelli installati, dalle ore 21 alle ore 3, le loro auto. Anche stanotte vigili e autogru dell’Amat saranno in azione.

Le parole dell’Amministratore di Rap

“La collaborazione dei cittadini e la sinergia di tutti gli attori coinvolti dall’iniziativa, dal Presidente della ottava circoscrizione, alla Polizia Municipale, all’Amat e dagli organi di stampa che stanno dando una informazione puntuale sulle attività poste in essere per rendere la città più pulita, ha funzionato”. Così ha dichiarato l’Amministratore di Rap, Girolamo Caruso. “Su una via dove generalmente parcheggiano circa 700 macchine,  averne rimosso solo una trentina significa che il 95 % dei cittadini ha risposto all’appello di RAP”.  

Il tavolo tecnico operativo, istituito ieri, si riunirà nuovamente il prossimo venerdì, 21 gennaio. Lo scopo è quello di calendarizzare le vie che saranno servite dallo spazzamento meccanizzato e le attività di informazione che saranno sostenute la prossima settimana.

CLICCA QUI PER LE FOTO

Potrebbero interessarti