Rapina una donna in casa a Palermo, ma dimentica il cellulare: arrestato

Il malvivente, un trentenne, aveva dimenticato il suo cellulare a casa della vittima, durante la rapina. Aveva aggredito la povera signora, rubandole la carta del reddito di cittadinanza.