Home Eventi, tv e spettacolo “Restart Sicilia”, le due giornate di #IoComproSiciliano per la ripartenza

“Restart Sicilia”, le due giornate di #IoComproSiciliano per la ripartenza


Redazione

"Restart Sicilia" è l'evento organizzato da Io Compro Siciliano in data 1-2 settembre. Un'occasione d'approfondimento sui temi di impresa e identità

"Restart Sicilia"

Ripartire per superare, prima di tutto sotto il profilo psicologico, la crisi imposta dalla pandemia alle imprese della cultura, degli spettacoli e del turismo: questo lo scopo dichiarato di “Restart Sicilia”.

L’evento, organizzato da #IoComproSiciliano, prima società benefit in Sicilia e ormai brand internazionale, si terrà mercoledì 1 e giovedì 2 settembre nel Museo Palazzo Belmonte Riso di Palermo. Le due giornate hanno il sostegno dell’assessorato regionale dei Beni culturali e dell’Identità siciliana e dell’assessorato regionale del Turismo e dell’Assemblea regionale siciliana.

“Restart Sicilia”, due giornate su cultura, identità e impresa

“Restart Sicilia” sarà un’importante occasione di approfondimento. I temi fondanti saranno quelli della cultura e dell’identità, del sociale, dell’impresa, dell’internazionalizzazione e dell’evoluzione aziendale, dei fondi europei e del turismo.

Non mancheranno, inoltre, momenti dedicati allo spettacolo in senso più ampio. Spazio dunque agli ‘assolo’ di alcuni “artigiani della cultura”, impegnati in particolari concerti legati ai mestieri. Tra questi, il pasticcere Roberto Catalano e i pastrychef, le esibizioni soliste del pittore di carretti Michele Ducato e del puparo Angelo Sicilia. E ancora, quelle del pizzaiolo Pino Vetrano, dello chef Gaetano Guccione, del muratore Giuseppe La Spisa e della ceramista Alice Cinquemani.

Le esibizioni sono in programma per mercoledì sera. Giovedì sera sarà invece la volta di “Sicily on Air”, il music-show con Vincenzo Canzone ed Eliana Chiavetta. In programma anche lo show cooking con lo chef Peppe Giuffrè per mettere in evidenza i prodotti gastronomici siciliani.

"restart sicilia"
Il puparo Angelo Sicilia

“Un nuovo inizio”

“Abbiamo continuamente bisogno di nuovi inizi, di qualcosa che ci dica ‘Non importa se, ora puoi ricominciare'”, commenta Davide Morici. Il fondatore di #Io ComproSiciliano prosegue: ” Io Compro Siciliano vuol diventare comune denominatore dell’identità che è anche culturale; un punto di connessione delle eccellenze della nostra Isola che sono i prodotti del nostro territorio, ma anche gli artisti, gli imprenditori, i professionisti. Vogliamo promuovere nel mondo la Sicilia con la sua arte, la sua cultura, la sua enogastronomia. Tutto quello che rientra tra le eccellenze made in Sicily”.

“Restart Sicilia, come del resto il progetto #IoComproSiciliano, in questa fase, vuole essere un punto di riferimento per le aziende siciliane per una ripartenza che deve essere rapida, per non far perdere posti di lavoro, e funzionale, deve servire ad ammodernare l’azienda e renderla pronta a qualsiasi cambiamento”. A dichiararlo è Giuseppe Giorgianni, cofondatore di #IoComproSiciliano. “In una fase così delicata e dolorosa – aggiunge – occorre assumere un approccio razionale, senza perdere occasione per fare leva e ridurre i costi, presidiare la relazione coi clienti, estendere il nostro business nelle nuove opportunità e fornire all’azienda quella trasformazione digitale necessaria per rimanere competitiva a livello globale”.

Io Compro Siciliano®️

Io Compro Siciliano®️ è nato come fenomeno social nell’aprile 2020, in pieno lockdown. Oggi è la prima società benefit in Sicilia; rappresenta ormai un brand internazionale, distintivo e specializzato, che racconta la Sicilia al mondo, andando a ritrarre uno Stile di Vita che rappresenta qualità, identità e provenienza. Lo scopo è quello di dare opportunità e visibilità internazionale a oltre tremila aziende che hanno aderito al progetto.

Il gruppo Facebook “Io Compro Siciliano” ha raggiunto ormai ben 275 mila followers, mentre la Pagina Facebook conta quasi 24 mila fans. Per partecipare a “Sicilia Restart” al Museo Palazzo Belmonte Riso di Palermo l’ingresso è libero previa registrazione al link: https://forms.gle/6yRnT74Y45uHPdUu7. Prevista inoltre la diretta streaming delle due giornate.

IL PROGRAMMA1 SETTEMBRE

Ore 10:  Inaugurazione Restart Sicilia e convegno “Restart #Cultura” con gli interventi di: Nello Musumeci, presidente della Regione Siciliana, Gianfranco Miccichè, presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana, Alberto Samonà, assessore dei Beni culturali e dell’Identità siciliana, Paolo Valentini, funzionario assessorato dei Beni culturali e dell’Identità siciliana, Luigi Biondo, Direttore Museo Riso. Modera Eliana. A seguire show cooking a cura dello chef Peppe Giuffrè.

Ore 15.30: Convegno “Restart #Sociale” con gli interventi di: Carlo Borgomeo, presidente Fondazione con il Sud, Giovanni Campagnoli, presidente Riusiamo l’Italia, Gaetano Giunta, presidente Fondazione delle Comunità di Messina, Francesco Di Giovanni,  coordinatore dell’Associazione “Inventare Insieme”, Claudia Segre, presidente Global Thinking Foundation, Concetta Di Benedetto, referente del Milan Urban Food Policy Pact, Lucrezia Lobuono, coordinatore Daniele Viganò Academy, Daniele Viganò, presidente Daniele Viganò Academy e Tony Marfia di Ted Formazione. Modera Serena Termini. Ore 20.30: Concerto degli “Artigiani della Cultura” (chiunque crea con le mani e con la mente) con il pasticcere Roberto Catalano e i pastrychef e le esibizioni soliste del pittore di carretti Michele Ducato, del puparo Angelo Sicilia, del pizzaiolo Pino Vitrano, dello chef Gaetano Guccione, del muratore Giuseppe La Spisa e della ceramista Alice Cinquemani.

IL PROGRAMMA 2 SETTEMBRE

Ore 10: Convegno “Restart #Impresa” con gli interventi di: Roberto Lagalla, Assessore regionale dell’Istruzione e della formazione professionale, Mimmo Turano, assessore regionale alle Attività Produttive, Gaetano Armao, vice presidente Regione Siciliana, Giuseppe Pace, presidente Unioncamere Sicilia, Alessandro Albanese, presidente Confindustria Sicilia, Claudio Detogni e Fabio Saccuzzo, esperti in fondi europei, Armin Zadakbar, guru internazionale del marketing digitale, Alberto Bezzi – TEDx Speaker, esperto in advisory e networking, Daniele Viganò, presidente Daniele Viganò Academy, Giuseppe Giorgianni, innovation manager e fondatore # di IoComproSiciliano, Fulvio Calcinardi, segretario generale della Camera di Commercio Italiana a Chicago. Modera Antonio Giordano. A seguire show cooking a cura dello chef Peppe Giuffrè.

ore 15.30: Convegno “Restart #Turismo” con gli interventi di: Massimo Garavaglia, ministro del Turismo, Manlio Messina, assessore Regionale al Turismo, Sport e Spettacolo,  Alberto Samonà, assessore dei Beni culturali e dell’Identità siciliana, Andrea Carpita, Ass. Turismo della città di Taormina, Fulvio Calcinardi, segretario generale della Camera di Commercio Italiana a Chicago, Irina Petrenko, Enit Mosca, Nicola Farruggio, presidente Federalberghi Palermo, Toti Piscopo, direttore editoriale travelnostop.com e presidente sezione turismo e nautica Sicindustria Palermo, Dario Ferrante, presidente TourPlus, Mariangela Stagnitti, coordinatore #IoComproSiciliano Australia. Modera: Giovanna Cirino. Ore 21: Show “SicilyOnAir”, talk show presentato da Vincenzo Canzone ed Eliana Chiavetta, tra gli ospiti Francesco Facchinetti, Daria Biancardi e Pandolfo&Manera.

Potrebbero interessarti