Home Dall'Italia Rider picchiato: trovato lo scooter e i 6 ragazzi sospettati di aggressione

Rider picchiato: trovato lo scooter e i 6 ragazzi sospettati di aggressione


Michele Cusumano

Due dei sospettati sarebbero minorenni

rider napoli aggredito

Ci è voluto poco per rintracciare lo scooter che alcuni soggetti avevano rubato a un rider di Napoli nella serata di ieri dopo averlo aggredito. Inoltre le indagini hanno condotto al fermo dei sospettati, tra cui due minorenni.

Il rider era in giro con la moto ad effettuare le sue consegne quando sei ragazzi lo hanno accerchiato ed aggredito e buttato giù dal mezzo. In seguito sono fuggiti via con la moto del rider lasciando quest’ultimo a terra sulla strada.

Qualcuno ha filmato il fatto, e il video è divenuto subito virale. La condanna dell’episodio è stata unanime, e moltissimi concittadini hanno inviato messaggi di vicinanza nei confronti dell’uomo, Giovanni Lanciano, che si è detto “commosso dalla solidarietà dei napoletani“.

Le forze dell’ordine hanno fermato quattro dei sospetti nella notte, mentre i due minori, dell’età di 15 anni, nella mattinata di oggi. Tutti sarebbero originari di Secondigliano e Miano, quartieri vicini alla strada in cui è avvenuto l’episodio, Calata Capodichino. Lo scooter è stato ritrovato a casa di uno dei sei ragazzi.

Potrebbero interessarti