Home Politica Rifiuti, il Comune chiede a RAP un piano emergenziale: “Sporcizia dilagante”

Rifiuti, il Comune chiede a RAP un piano emergenziale: “Sporcizia dilagante”


Redazione PL

La RAP è chiamata dal sindaco a fornire un proprio piano emergenziale entro e non oltre lunedì prossimo

rifiuti

In attesa dell’approvazione del piano industriale e delle previste misure di reclutamento di nuovo personale e di nuovi mezzi, il sindaco Roberto Lagalla, la vicesindaco con delega al Controllo delle società partecipate Carolina Varchi e l’assessore all’Igiene ambientale e ai Rapporti funzionali con RAP Andrea Mineo hanno incontrato i vertici RAP.

Un incontro che termina con una richiesta precisa. “Chiediamo all’azienda di mettere in campo un’adeguata pianificazione dei propri interventi anche in caso di ostativi fatti tecnici o organizzativi, come quelli che si sono registrati negli ultimi giorni, affinché la città non sia costretta a subire l’umiliante visione di rifiuti abbandonati e dilagante sporcizia”. Così afferma Lagalla. “Torno inoltre a fare appello ai cittadini per un corretto conferimento degli ingombranti nei Centri comunali di raccolta e degli altri tipi di rifiuti in modo rispettoso e negli orari stabiliti. La RAP è chiamata dal sindaco a fornire un proprio piano emergenziale entro e non oltre lunedì prossimo“.

CONTINUA A LEGGERE

Palermo ancora troppo sporca, scia di rifiuti in Stradella Riserva Reale | VIDEO

 

Potrebbero interessarti