Home Catania Live Rinvenuto ordigno bellico, chiusa la spiaggia di Terrasini

Rinvenuto ordigno bellico, chiusa la spiaggia di Terrasini


Redazione PL

A segnalare la presenza della mina alcuni bagnanti

spiaggia

Il sindaco di Terrasini Giosuè Maniaci ha firmato un’ordinanza disponendo la chiusura della spiaggia Praiola a causa del ritrovamento di quello che sembra un ordigno bellico. Si tratta di un oggetto sferico dal diametro di circa 30-40 centimetri. A segnalare la presenza della presunta mina alcuni bagnanti che chiamando il 112 hanno riferito di aver notato “uno strano oggetto tra gli scogli”.

Sul posto sono intervenuti la Guardia Costiera, la Polizia Municipale e anche gli artificieri. I bagnanti hanno lasciato la spiaggia che è stata transennata.

Potrebbero interessarti