Home Cronaca di Palermo Rubati computer dall’hub della Fiera del Mediterraneo di Palermo: indagano i Carabinieri

Rubati computer dall’hub della Fiera del Mediterraneo di Palermo: indagano i Carabinieri


Redazione PL

Potrebbero essere a rischio i dati di molti cittadini

computer

Sono stati rubati 5 computer dall’hub della Fiera del Mediterraneo di Palermo. I vertici della struttura commissariale hanno presentato denuncia ai Carabinieri che indagano.

 Il furto sarebbe avvenuto nei giorni scorsi, a farne la scoperta il personale sanitario che lavora in Fiera. All’interno dei computer ci potrebbero essere dati sensibili appartenenti a cittadini che in questi anni hanno usufruito dell’hub per la somministrazione di vaccini anti-Covid o tamponi. 

Spese dell’hub della Fiera del Mediterraneo, indagini della Corte dei Conti

Nei giorni scorsi la Corte dei Conti ha aperto un fascicolo di inchiesta sulle spese dell’hub vaccinale della Fiera del Mediterraneo. Secondo i dati, la struttura sarebbe costata 67 milioni di euro in 21 mesi: nel dettaglio 45 milioni 777 mila euro nel 2021, 21 milioni 297 mila euro nei primi nove mesi del 2022. I costi maggiori avrebbero riguardato il personale sanitario.

 

Covid, resta aperto l’hub Fiera del Mediterraneo: si potranno effettuare tamponi e vaccinazioni

Potrebbero interessarti