Home Cronaca di Palermo La salma del piccolo Andrea Mirabile è arrivata a Palermo

La salma del piccolo Andrea Mirabile è arrivata a Palermo


Redazione PL

Il corpo sarà trasferito al Policlinico per una nuova autopsia

punta raisi covid

È arrivata a Palermo questa sera, intorno alle 20.20, la salma di Andrea Mirabile, il bambino di sei anni morto per cause ancora da chiarire a Sharm El Sheikh, in Egitto. Il corpo sarà trasferito direttamente al Policlinico, dove sarà effettuata una nuova  autopsia dopo quella effettuata in Egitto. La salma era arrivata in Italia dopo le 13 ed è partita da Roma alle 19.25

I genitori del piccolo, Rosalia Manosperti e Antonio Mirabile, sono rientrati nel capoluogo invece ieri, venerdì 8 luglio. Un’ambulanza li ha trasportati dall’aeroporto “Falcone Borsellino” al Policlinico. L’uomo si trova lì ricoverato, come spiega il dottor Salvo Miceli, dirigente medico della struttura complessa di Medicina interna con Stroke Care. “Il paziente  al momento ha un quadro clinico stabile. Stiamo eseguendo ulteriori esami, necessari per capire che cosa abbia scatenato questa reazione. Un riscontro più chiaro potremo averlo solo nei prossimi giorni quando avremo modo di valutare anche gli effetti delle terapie in corso”. Così si legge in una nota ufficiale.

Dimissioni invece per Rosalia Manosperti, dopo alcuni accertamenti ecografici eseguiti ieri pomeriggio. “Dal punto di vista clinico sta bene e la sua gravidanza procede regolarmente – spiega il professor Renato Venezia, Direttore della struttura complessa di Ostetricia e Ginecologia – . È stata dimessa in modo protetto nella tarda serata di ieri per poi tornare stamattina ed effettuare un nuovo controllo per monitorare meglio le condizioni di salute”.

AGGIORNAMENTO ORE 22.04

La salma del piccolo Andrea Mirabile stasera è arrivata alla camera mortuaria del Policlinico. L’abbraccio del sindaco Roberto Lagalla ai genitori Rosalia e Antonio è l’abbraccio di tutta Palermo alla famiglia.

Potrebbero interessarti