Home Cronaca di Palermo Santa Flavia, chiusa spiaggia del Kafara: segnalato ordigno bellico

Santa Flavia, chiusa spiaggia del Kafara: segnalato ordigno bellico


Redazione PL

La misura cautelativa del Primo cittadino

imbarcazione

Il sindaco di Santa Flavia Salvatore Sanfilippo ha disposto la chiusura della spiaggia dell’ex “Kafara Hotel“. “Con una nota la Prefettura di Palermo segnalava la presenza di un presunto ordigno bellico nel tratto di mare antistante la spiaggia, adagiato su un fondale di circa 4 metri, a circa 25 metri dalla battigia“. Così si legge sul profilo del Primo cittadino.

Pur considerando il periodo estivo e la voglia di tutti di volerci divertire liberamente, – ha proseguito il Sindacoho ritenuto di dover assumere provvedimenti a tutela dell’incolumita’ pubblica e privata, nelle more che il Genio Militare provveda al disinnesco del’ordigno. Pertanto ho disposto con ordinanza n. 26 del 05 Luglio 2021 la chiusura ed interdizione al pubblico della spiaggia del Kafara, con immediato sgombero dei bagnanti.

Rngrazio per l’intervento la Polizia Municipale, il Circomare di Porticello, i Carabinieri di Santa Flavia e la squadra dei manutentori del Comune. – ha sottolineato Sanfilippo – Inoltre l’ordinanza prevede il divieto di permanenza negli immobili antistanti la spiaggia del Kafara e adiacenti l’ex Hotel Kafara. Per la riapertura come dicevo, rimaniamo in attesa dell‘intervento del Genio Mitare.”

Potrebbero interessarti