Home Cronaca di Palermo Scia di furti a Palermo, ladri in azione a Ballarò e in un ristorante in amministrazione giudiziaria

Scia di furti a Palermo, ladri in azione a Ballarò e in un ristorante in amministrazione giudiziaria


Redazione PL

moto

Ladri in azione a Palermo con una serie di colpi a distanza di poche ore: il primo è avvenuto a piazza Bologni nel ristorante Carlo V dove i ladri hanno portato via il registratore di cassa, un monitor, i palmari e un tablet. Indagano sull’episodio i carabinieri. Il locale era stato sequestrato nel 2021 nel corso di un’operazione dei carabinieri contro il mandamento mafioso Pagliarelli e tuttora è in amministrazione giudiziaria. Il prrocedimento per la confisca è ancora sub iudice: a gennaio e febbraio sono fissate nuove udienze.

Gli altri furti nel quartiere Ballarò dove in tre magazzini è stata forzata la saracinesca e portato via quello che si trovava all’interno dei depositi: uno scooter, delle bottiglie di vino e liquore, bici e altri oggetti. I proprietari dei magazzini hanno presentato denuncia alle forze dell’ordine.

Furti di rame invece in due ospedali, al Civico e al Policlinico. Episodi che hanno creato disagi ad alcuni reparti a causa di blackout. Indagano i carabinieri.

LEGGI ANCHE:

Furti di energia elettrica a Brancaccio, Bonagia e il Capo: denunciate 18 persone

 

Potrebbero interessarti