Home Dal resto della Sicilia Sciame sismico nel Catanese: ancora scosse di terremoto stamattina

Sciame sismico nel Catanese: ancora scosse di terremoto stamattina


Redazione

Venti scosse di terremoto da giovedì sera a stamattina

sciame

Uno sciame sismico sta interessando dalle ore 21.34 di giovedì la provincia di Catania. Diverse le scosse di terremoto registrate, tra cui quella di stamane alle 07.29, di magnitudo 2.1, e quella delle 7.14 di 3.1. In totale da giovedì sera sono state venti le scosse di assestamento con epicentro localizzato a Motta Sant’Anastasia. A queste si aggiunge ora una nuova scossa, di magnitudo 2.1, registrata intorno alle 10.23 di questa mattina. L’epicentro è cambiato: stavolta si colloca a 2km a nord ovest di Zafferana etnea.

Tanta la paura per i cittadini, ma non si registrano danni a persone o cose. “Sentivo le scale scivolare sotto di me”, “È stata una scossa breve ma fortissima”, questi sono alcuni commenti su Twitter.

Il capo della Protezione Civile Siciliana, Salvo Cocina, si legge in una nota, ha “tempestivamente chiamato il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, e ha anche ricevuto una telefonata da parte del capo della Protezione Civile nazionale Fabrizio Curcio”.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Potrebbero interessarti