Home Cronaca di Palermo Scuola, nuove regole anti-Covid: niente quarantena con un solo positivo

Scuola, nuove regole anti-Covid: niente quarantena con un solo positivo


Redazione PL

Niente quatantena se in classe c'è un solo positivo. Attesa la direttiva che sancisce le nuove regole anti-Covid a scuola

scuola

Niente quatantena se in classe c’è un solo positivo. Si torna in Dad solo dai tre casi in su. La direttiva che sancisce le nuove regole anti-Covid a scuola e annunciata nei giorni scorsi, sarebbe alle battute finali. Potrebbe arrivare già nella giornata di oggi, 1 novembre. A redigerlo il Ministero dell’Istruzione, ministero della Salute e Iss.

Scuola, le regole nel caso di un positivo in classe

Come anticipato da La Repubblica, il nuovo documento esclude la quarantena nel caso in cui ci sia un solo positivo in classe. Per i docenti le regole cambiano se sono vaccinati o meno. Se sono vaccinati fanno il test e restano a scuola. Se non lo sono vanno in quarantena per 10 giorni anche se il primo test è negativo. Rientrano se il tampone successivo è negativo. Per le altre classi non sono previsti provvedimenti, salvo disposizioni diverse dell’Asp.

Le regole con due casi in classe

Nel caso in cui in una classe ci sono due casi di positività, gli alunni vaccinati o negativizzati negli ultimi 6 mesi possono proseguire le lezioni in presenza ma facendo due tamponi a distanza di 5 giorni l’uno dall’altro. Quelli non vaccinati invece vanno in quarantena per 10 giorni anche se negativi al primo test. Per i docenti si procede allo stesso modo. Invece, scatta la quarantena, quindi tutti in Dad, per 10 giorni nella scuola primaria e secondaria di primo grado, dove gli alunni hanno meno di 12 anni, quindi non vaccinabili.

Tutti in Dad con tre casi

Nel caso in cui ci siano 3 positivi in una classe, alunni e docenti che hanno svolto attività in presenza, vanno in quarantena. Anche se il primo tampone è negativo. L’isolamento dura 7 giorni per i vaccinati e 10 per i non vaccinati. Prevista la Dad, didattica a distanza.

Potrebbero interessarti