Home Dall'Italia Selvaggia Lucarelli aggredita con testata alla manifestazione no green pass

Selvaggia Lucarelli aggredita con testata alla manifestazione no green pass


Redazione PL

"C'è un'istigazione alla violenza continua nei confronti dei giornalisti"- racconta la giornalista durante la trasmissione "Da noi...a ruota libera" in onda su Rai 1

Lucarelli

Selvaggia Lucarelli è stata aggredita alla manifestazione dei no green pass che si è tenuta ieri al Circo Massimo, a Roma. Ad annunciarlo è stata la stessa giornalista tramite un post sul proprio profilo Twitter. Lucarelli ha pubblicato un breve estratto video dell’aggressione in cui si vede un uomo che le dà una testata dopo averla insultata.

“Ieri sono andata al Circo Massimo per la manifestazione no vax con cappello, occhiali, mascherina. Nessuno sapeva chi fossi. Per il solo fatto di chiedere “perché è qui oggi?” sono stata aggredita in ogni modo possibile (denuncerò). Aggiungo – scrive la giornalista in un altro tweet – che tutto questo è stato possibile grazie alla totale assenza delle forze dell’ordine nell’area del circo massimo. (erano solo fuori, ben distanti dai manifestanti)”.

Nel video postato si vede chiaramente un uomo (insegnante di pugilato) che usa modi violenti e dà una testata alla giornalista. “Te ne vai” e fa il gesto di schiaffi. Lo spiega lei stessa, rispondendo a un utente (“Forse non le è chiaro, la testata era a me”). Molti i messaggi di solidarietà per la giornalista.

“Non è stato l’unico episodio di violenza successo ieri lì. Sono stata 1 ora lì e ne ho vissute parecchie. Credo che alcuni non stiano benissimo mentalmente. C’è un’istigazione alla violenza continua nei confronti dei giornalisti”.

Potrebbero interessarti

Palermo Live
Giornale online con notizie riguardanti la città di Palermo