Home Catania Live Sequestrato tonno proveniente dalla Sicilia e diretto in Lombardia: pesce conservato in pessime condizioni

Sequestrato tonno proveniente dalla Sicilia e diretto in Lombardia: pesce conservato in pessime condizioni


Redazione PL

Il sequestro è avvenuto durante un normale controllo a Brescia

tonno

La Guardia di Finanza ha sequestrato una tonnellata e mezzo di tonno proveniente dalla Sicilia e diretto a Brescia in Lombardia.  I finanzieri hanno fermato un camion e dal controllo è emerso come il pesce era in condizioni pessime: in particolare i tonni erano poggiati sul pianale del mezzo pesante, appoggiati su lastre di ghiaccio, senza presentare nessuna etichetta e tracciabilità.

Per tale motivo i finanzieri hanno provveduto al sequestro del pesce, avvisando il personale dell’Ats Brescia – Dipartimento veterinario e sicurezza degli alimenti di origine animale. Dopo i controlli di rito, l’Ats ha disposto la distruzione del pesce perché non rispettava nessuna regola per il consumo umano. Per l’autotrasportatore, invece, è scattata una multa per un totale di 2.500 euro.

CLICCA QUI PER LE NOTIZIE DI CATANIA LIVE 24 

Potrebbero interessarti