Home SportCalcio Serie B, Brescia e Palermo si regalano un punto a testa per Santo Stefano

Serie B, Brescia e Palermo si regalano un punto a testa per Santo Stefano


Elian Lo Pipero

Il campionato cadetto scende in campo nella giornata di Santo Stefano,

Brescia

Finisce 1-1 tra Brescia e Palermo nel lunch match della diciannovesima giornata di Serie B. Succede tutto all’inizio della ripresa: prima Galazzi ha portato in vantaggio le Rondinelle poi subito dopo a pareggiare per i rosanero ci ha pensato Jacopo Segre di testa.

Per il Palermo si tratta del quinto risultato utile di fila; la squadra di Corini chiude il 2022 con 24 punti momentaneamente all’undicesimo posto aspettando gli altri match della giornata. Il Brescia del nuovo tecnico Aglietti riparte da un punto, salendo a quota 25. 


ORE 14.23 FINE PARTITA: ultima chance per Di Mariano di testa, palla fuori 

45′ s.t. 4′ minuti di recupero

44′ s.t. Segre spreca su un’ottima invenzione di Saric: il centrocampista ex Torino ha mancato il giusto aggancio davanti alla porta avversaria

39′ s.t. CAMBIO NEL BRESCIA: DENTRO NUAMAH FUORI GALAZZI 

36′ s.t. Palermo che spinge per cercare la rete del vantaggio, ma la squadra rosa fa fatica a concludere 

35′ s.t. AMMONITO MOREO per un brutto fallo su Saric 

28′ s.t. CAMBIO NEL BRESCIA: DENTRO OLZER FUORI BIANCHI 

24′ s.t. AMMONITO BISOLI NEL BRESCIA per fallo su Saric

23′ s.t. DOPPIO CAMBIO NEL PALERMO: DENTRO FLORIANO E SARIC FUORI VIDO E DAMIANI

17′ s.t. DOPPIO CAMBIO NEL BRESCIA: ENTRANO BENALI E GAROFALO FUORI NDOJ E VAN DE LOOI

15′ s.t. VAN DE LOOI! Il centrocampista ci prova da fuori, palla non lontano dal palo alla sinistra di Pigliacelli 

13′ s.t. Ancora Di Mariano ci prova approfittando di un errore del Brescia nella sua meta-campo. Il tiro del numero 10 rosa però è impreciso e termina fuori

12′ s.t. Di Mariano ci prova defilato sulla destra su suggerimento di Brunori, ma la sua conclusione finisce altissima

6′ s.t. PAREGGIO DEL PALERMO CON SEGRE: su cross di Sala dalla sinistra, sponda di Di Mariano per Segre che di testa anticipa il portiere insaccando in rete. Gol confermato anche dopo check del Var 

5′ s.t. BRESCIA IN VANTAGGIO! Imbucata di Ndoj per Galazzi che dall’interno dell’area di rigore di destro batte Pigliacelli non impeccabile 

ORE 13.34: INIZIA IL SECONDO TEMPO

ORE 13.18 FINE PRIMO TEMPO 

45′ p.t. AMMONITO BRUNORI per fallo su Ndoj

45′ p.t. Saranno due i minuti di recupero

41′ p.t. Bianchi non trova la porta su cross di Bisoli dalla destra. Tanti errori da entrambe le squadre che di certo non hanno giocato un buon primo tempo

34′ p.t. Brescia che ci prova timidamente mentre Palermo troppo attendista che cerca di ripartire quando può in contropiede 

24′ p.t. OCCASIONE BRESCIA: Invenzione di Van dei Looi che innesca Bianchi che a tu per tu per tu con Pigliacelli buca clamorosamente la conclusione

22′ p.t. Moreo ci prova di testa dopo una bell’azione tutta di prima. Pigliacelli fa sua la palla senza problemi 

18′ p.t. Calcio di punizione di Di Mariano dalla destra, Marconi tutto solo di testa non riesce a dare la giusta forza permettendo a Lezzerini di bloccare la palla facilmente 

12′ p.t. Totale equilibrio al momento nel match del Rigamonti 

5′ p.t. OCCASIONE BRESCIA: su un calcio di punizione dalla sinistra, Vido tocca la palla rischiando di beffare Pigliacelli che respinge evitando l’autorete del compagno

1′ p.t. – Primo tentativo per il Palermo con Brunori di testa, palla alta 

ORE 12.32: INIZIA LA PARTITA – Primo pallone per il Brescia che attaccherà da destra verso sinistra

ORE 12.29: Le squadre sono in campo: Brescia con il classico completo di casa mentre il Palermo con la divisa nera e strisce rosa verticali

Queste le formazioni ufficiali della gara Brescia-Palermo, valevole per la 19a giornata del Campionato Serie BKT, in programma alle ore 12.30.

 

BRESCIA: 12 Lezzerini, 3 Huard, 5 Van de Looi, 6 Galazzi, 8 Ndoj, 9 Moreo,14 Mangraviti, 21 Labojko, 24 Bianchi, 25 Bisoli (cap.),32 Papetti.

A disposizione: 1 Andrenacci, 7 Viviani, 16 Garofalo,19 Nuamah, 27 Olzer, 28 Benali, 30 Pace.

Allenatore: Aglietti.

 

PALERMO: 22 Pigliacelli, 3 Sala, 8 Segre, 9 Brunori (Cap.), 10 Di Mariano, 14 Broh, 15 Marconi, 19 Vido, 21 Damiani, 37 Mateju, 48 Bettella.

A disposizione: 1 Grotta, 12 Massolo, 2 Pierozzi, 4 Accardi, 7 Floriano, 27 Soleri, 28 Saric, 34 Devetak, 54 Peretti, 79 Lancini.

Allenatore: Corini.

 

Arbitro: Marinelli (Tivoli). 

Assistenti: Bindoni (Venezia) – Imperiale (Genova).

Quarto Ufficiale: Serra (Cosenza).

VAR: Di Martino (Teramo).

AVAR: Ghersini (Genova). 

 

Leo Stulac e Nicola Valente non saranno disponibili per il match odierno. Il centrocampista sloveno nel corso della rifinitura ha accusato un risentimento muscolare al flessore sinistro, mentre il numero 30 rosanero sarà assente a causa di una sindrome influenzale con stato febbrile.

Potrebbero interessarti