Home SportCalcio Serie C: Palermo, contro la Vibonese finisce a reti bianche

Serie C: Palermo, contro la Vibonese finisce a reti bianche


Elian Lo Pipero

I rosa tornano con un punto dalla Calabria

Palermo

Il Palermo, con una prestazione poco brillante, pareggia in trasferta contro la Vibonese nel match valido per la sedicesima giornata di Serie C. A Vibo Valentia termina 0-0.

Ritmi lenti nel primo tempo con le due squadre che fanno fatica a trovare gli spazi per creare pericoli nell’area di rigore avversaria. Il Palermo ci prova con una conclusione da fuori di Odjer: al quarto d’ora il centrocampista fa partire un tiro dai trenta metri che il portiere della Vibonese Marson respinge. Dieci minuti dopo ancora l’estremo difensore dei padroni di casa protagonista: questa volta Lucca di testa impegna Marson, costretto a respingere la palla in calcio d’angolo.

Nel secondo tempo ancora il portiere dei calabresi protagonisti. Kanoute ci prova di destro, ma Marson para. Al 61′ rimane in dieci la Vibonese a causa dell’espulsione di Statella per doppia ammonizione. Nonostante l’inferiorità numerica i calabresi vanno vicini al vantaggio con La Ragione, Pelagotti è bravo a negare il gol all’attaccante dei padroni di casa.

Nell’ultimo minuto di recupero il Palermo va vicino al gol con Saraniti: Mahrous salva sulla linea di porta, negando la gioia della reta all’attaccante palermitano che si era liberato anche di Marson.

Un punto che non cambia la classifica delle due squadre. Il Palermo rimane al decimo posto con 20 punti, sotto in undicesima posizione la Vibonese a 19 punti

Potrebbero interessarti