Home Dall'Italia Sesso in spiaggia libera davanti ai bagnanti: i video finiscono online

Sesso in spiaggia libera davanti ai bagnanti: i video finiscono online


Redazione PL

A rilevare l'episodio, il consigliere comunale di opposizione e capogruppo della Lega, Alessandro Santini: "E' una vergogna inaccettabile“.

Scene hot in pieno giorno nella spiaggia libera della Lecciona, a Viareggio, riservata ai nudisti.

A rilevare l’episodio,  il consigliere comunale di opposizione e capogruppo della Lega, Alessandro Santini, che ha così commentato dopo aver visto alcuni video, subito diventati virali, realizzati da alcuni bagnanti: “E’ una vergogna inaccettabile“.

“Non è questo il turismo che vogliamo”

Queste le parole del consigliere:  “A me della spiaggia libera per nudisti non importa proprio nulla per me in quella zona scelta e stabilita dal Comune la gente può andare e vestirsi come gli pare, ma quanto successo non va bene ed è inaccettabile“.
Santini spiega ancora che non è “questo il turismo che vogliamo a Viareggio. E non è ciò che ci aspettavamo dal progetto della spiaggia per nudisti”.
 
Fonte foto: Il Corriere Fiorentino

Potrebbero interessarti