Home Sport Settimo oro per gli azzurri alle Olimpiadi di Tokyo: Italia ottava nel medagliere

Settimo oro per gli azzurri alle Olimpiadi di Tokyo: Italia ottava nel medagliere


Pippo Maniscalco

Adesso per l'Italia in questa edizione dei Giochi le medaglie sono 33: 7 ori, 10 argenti e 16 bronzi. Il settimo oro è arrivato stamattina, ora italiana

Per la squadra italiana alle Olimpiadi di Tokyo è arrivato il settimo oro. Lo ha conquistato Massimo Stano nella 20 chilometri di marcia, nella gara che è stata disputata a Sapporo. L’azzurro ha chiuso in 1’21″05 superando a sorpresa i giapponesi Koki Ikeda (+0.09) e Toshikazu Yamanishi (+0.23), staccati nell’ultimo chilometro. Si tratta della 33esima medaglia per l’Italia a questa edizione dei Giochi: 7 ori, 10 argenti e 16 bronzi. L’impresa di Stano è arriva stamani, nel pomeriggio di Sapporo, mille chilometri a nord di Tokyo, con 29 gradi sul circuito da un chilometro all’Odori Park. Questo il medagliere aggiornato:

UN PO’ DI STORIA DELLA MARCIA ALLE OLIMPIADI

Massimo Stano è il sesto campione olimpico italiano della storia nella marcia, il terzo nella 20 chilometri. Nella distanza più corta della specialità del ‘tacco-punta’ il primo oro olimpico era stato nel 1980 a Mosca, vinto da Maurizio Damiliano dominatore assoluto della prova svoltasi lungo le rive della Moscova. Nel 2004 in un circuito nei pressi dello stadio Olimpico di Atene a firmare il trionfo azzurro era stato Ivano Brugnetti. Nella 50 km, la storica distanza della marcia che nei prossimi anni uscirà sia dal programma delle Olimpiadi che dei Mondiali, il primo italiano campione olimpico era stato Giuseppe ‘Pino’ Dordoni nella 50 km a Helsinki. Ai Giochi di Tokyo nel 1964, sotto la pioggia, vittoria per Abdon Pamich e nel 2008 a Pechino, Alex Schwazer.

Potrebbero interessarti