Home Cronaca di Palermo Sferracavallo: 32enne provoca incidente in via Plauto e fugge via mare ai controlli

Sferracavallo: 32enne provoca incidente in via Plauto e fugge via mare ai controlli


Redazione PL

Il giovane è stato rintracciato dagli uomini della Capitaneria di porto e consegnato ai sanitari del 118

Singolare, per dinamica e sviluppo, l’incidente occorso questo pomeriggio a un 32enne di Cinisi nella borgata di Sferracavallo a Palermo. Alla guida di una Citroen, il giovane è finito contro una Fiat Panda guidata da una donna con a bordo due bambine. Raggiunto dai carabinieri e dagli agenti della polizia, è a questo punto che l’uomo ha deciso di abbandonare al suo destino l’auto per tentare un’improbabile fuga via mare. 

Basiti, i carabinieri hanno contattato la sala operativa della Capitaneria di Porto affinchè si attivassero le ricerche per mare. Gli uomini della guardia costiera di Mondello hanno dirottato nella zona un peschereccio che stava uscendo per una battuta di pesca. A rintracciarlo, bloccarlo e consegnarlo ai sanitari del 118, a bordo di un gommone sono stati gli uomini della capitaneria di porto. 

Indagini in corso per cercare di comprendere per quale motivo l’automobilista ha tentato la fuga in mare lasciando l’auto in strada durante i rilievi degli uomini della polizia municipale.

VISITA LE NOSTRE PAGINE FACEBOOK

ISCRIVITI ALLE NOSTRE COMMUNITY

 

Potrebbero interessarti