Home Dal resto della Sicilia Shock anafilattico in spiaggia: elisoccorso salva 40enne di Agrigento

Shock anafilattico in spiaggia: elisoccorso salva 40enne di Agrigento


Redazione

L'uomo era stato punto da una vespa

shock

Paura nella spiaggia delle Pergole di Realmonte ieri, 9 agosto, quando un 40enne di Agrigento, punto ad un’ascella da una vespa, è andato in shock anafilattico. L’uomo ha immediatamente iniziato ad accusare gravi difficoltà respiratorie.

A prestargli immediato soccorso i bagnini, che lo hanno portato in un luogo riparato e hanno allertato il 118. La centrale di Caltanissetta ha inviato l’elisoccorso, che ha però dovuto fare i conti con un atterraggio complicato dal vento. Tuttavia, la bravura dei piloti ha potuto far affidamento su bagnini e i bagnanti, che hanno lasciato libero uno spiazzo disegnando un grande cerchio.

A terra, il medico rianimatore ha subito somministrato una fiala di adrenalina al quarantenne, che poco dopo si è ripreso dai sintomi dello shock anafilattico. Trasferito, in elisoccorso, al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta, proseguirà l’opportuna terapia.

Potrebbero interessarti