Home Politica Sicilia, Prestigiacomo: “Finalmente Ue riconosce che l’Isola è innovazione”

Sicilia, Prestigiacomo: “Finalmente Ue riconosce che l’Isola è innovazione”


Redazione PL

Il commento giunge a seguito delle parole della presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen

ponte

La Sicilia è innovazione, capacità imprenditoriale, ricerca e futuro. Finalmente, lo riconosce anche l’Europa. Un piccolo, grande passo in avanti per eliminare certe narrazioni fatte di preconcetti e pregiudizi sulla nostra terra che, di fatto, hanno come unico obiettivo quello di frenarla, rallentarla, emarginarla. È giunto il tempo di ribaltare questo storytelling e liberare la Sicilia. Partendo proprio dalla sua enorme capacità produttiva nel campo delle energie rinnovabili”. Lo afferma, in una nota, Stefania Prestigiacomo, capolista di Forza Italia nel collegio plurinominale della Sicilia orientale al Senato della Repubblica.

Il commento giunge a seguito delle parole della presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, che nel suo intervento sullo Stato dell’Unione al Parlamento europeo ha detto che la “necessaria trasformazione” verde dell’energia in Europa “è iniziata. Sta accadendo in Sicilia, dove la più grande fabbrica solare d’Europa produrrà presto la nuova generazione di pannelli“.

CONTINUA A LEGGERE

Potrebbero interessarti

Palermo Live
Giornale online con notizie riguardanti la città di Palermo