Home Eventi, tv e spettacolo Nasce il “Sicily Hollywood Film Festival” dedicato al cinema dell’isola

Nasce il “Sicily Hollywood Film Festival” dedicato al cinema dell’isola


Marianna La Barbera

Una vetrina che si appresta a diventare la manifestazione ufficiale della settima arte in Sicilia

La Sicilia, si sa, è un grande palcoscenico naturale che ben si presta a trasformarsi in un set cinematografico a cielo aperto. Molteplici sono le implicazioni antropologiche, culturali e storiche che ne influenzano, da sempre, anche le rappresentazioni nelle varie declinazioni dell’arte.

Malgrado ciò, e nonostante l’isola abbia offerto un contributo non indifferente alla cinematografia italiana, la Sicilia non ha mai avuto una kermesse cinematografica dedicata alla settima arte.

Una lacuna che presto sarà colmata dal “Sicily Hollywood Film Festival“, primo evento ufficiale siciliano che celebrerà la dimensione filmica del territorio isolano, già a partire dall’estate 2021, Covid 19 permettendo.

SICILIA E USA: ASSONANZE STORICHE E CULTURALI NEL CINEMA

Il progetto, a cura della Dreamworld Pictures, è promosso dal regista catanese Lorenzo Muscoso. Al centro dell’idea, la valorizzazione del territorio isolano in una visione globale direttamente connessa al mondo statunitense e con l’edizione di Matera.

Nella città lucana, infatti, si celebra il “Matera Hollywood Film Festival” (http://www.materahollywood.com/) momento di incontro tra la cinematografica internazionale e la Basilicata. Una manifestazione che porta con sé alcune delle caratteristiche fondamentali dei grandi eventi  senza dimenticare l’attenzione per il territorio e le sue peculiarità.

Il regista siciliano Lorenzo Muscoso, promotore del Festival

Un’ occasione per riscoprire le tradizioni e gli scenari naturali, promuovendone e la loro salvaguardia. Il Festival, in Sicilia, è stato concepito con le stesse finalità, e con la stessa attenzione rivolta agli aspetti caratterizzanti dei luoghi.

Un evento di carattere identitario, con un nuovo approccio al cinema internazionale, che si concentra soprattutto sul tema della rappresentazione culturale dell’isola. Un territorio dove la filmografia è stata sempre presente attraverso tutte le tipologie possibili.

Dal neorealismo fino al filone dedicato alla mafia, sia nell’ambito della produzione nazionale – prevalente – che in quella regionale, la Sicilia ha da sempre rappresentato un laboratorio di sperimentazione per i grandi registi.

Il “Sicily Hollywood Film Festival”, di certo, rappresenterà un’interessante occasione per mettere in rilievo le affinità storiche e culturali tra la cinematografia isolana e quella americana.

Una nuova finestra sul mondo con una sezione dedicata a lungometraggi, cortometraggi e anteprime in collaborazione con società di produzione e specifici esponenti del settore.

Potrebbero interessarti