Home Lifestyle Signorini e il Gf Vip nell’occhio del ciclone per l’uscita di Marco Bellavia

Signorini e il Gf Vip nell’occhio del ciclone per l’uscita di Marco Bellavia


Redazione PL

Oltre alla polemica social per la vicenda Bellavia è in corso anche una presa di posizione netta da parte di alcuni sponsor del programma. Due brand presenti si sono dissociati

gf vip

L’uscita di Marco Bellavia  dalla Casa del Grande Fratello Vip sta ancora tenendo banco, e l’hashtag #iostoconbellavia è ancora in tendenza su Twitter. L’ex volto di Bim Bum Bam ha preso questa decisione sabato, nel segreto del confessionale parlando con gli autori e lo psicologo. A quanto pare l’attore avrebbe capito che per lui per la sua salute mentale quel reality e quel gruppo di concorrenti non era la soluzione migliore. Dopo giorni in cui è stato criticato e isolato, il 57enne milanese ha preferito fare ritorno a casa, nonostante la sua richiesta d’aiuto nel corso dell’ultima puntata  “E’ vero che non sto bene e che fuori avevo mio figlio come punto di riferimento ─ aveva detto. Però starei qui ancora volentieri. Conto di riuscire ad andare avanti, se mi date una mano”. Ma l’unica difesa era arrivata dall’opinionista Sonia Bruganelli, che aveva spiegato: «Ho l’impressione che Bellavia nei primi giorni abbia cercato di dare allegria al gruppo, e poi si è reso conto che è fra persone non interessate a capire che lui ora sta vivendo e di come si sente. Il branco lo vede in difficoltà e adesso lo mangia. Funziona così».

PESSIMO IL COMPORTAMENTO DEI CONCORRENTI, DI SIGNORINI E DELLA  PRODUZIONE

Invece i concorrenti hanno continuato  a bullizzarlo. E il pubblico se ne è accorto e non ha gradito. Dopo il suo addio una donna con un megafono dall’esterno ha stigmatizzato il comportamento dei “vipponi”, in particolar modo di Giovanni Ciacci e Ginevra Lamborghini, che avevano attaccato Bellavia tanto da indurlo, alla fine, a lasciare il programma. Un video  che in pochi minuti è diventato virale   su Tik Tok. Probabilmente nella puntata di stasera Alfonso Signorini spiegherà quali sono stati i motivi alla base della decisione di Bellavia di uscire dal gioco. Ma i social hanno iniziato un processo a lui ed al team di psicologi del programma che non hanno capito quali concorrenti erano adatti alla difficile condizione di permanenza prolungata nella casa. Inoltre sui social rimbalza una domanda: verranno adottati provvedimenti nei confronti degli altri ospiti della Casa, per i loro atteggiamenti nei confronti dell’attore? C’è addirittura chi chiede l’eliminazione di alcuni concorrenti. Nel mirino ci sono soprattutto Giovanni Ciacci, Wilma Goich, Gegia, Elenoire Ferrruzzi, Ginevra Lamborghini e Charlie Gnocchi. “Rendiamoci conto che queste persone non si sono pentite – scrivono in tanto ─. Si sono solo rese conto di aver fatto una figuraccia. Stanno preparando dei teatrini. Neanche per sbaglio si sono chiesti come sta Marco”.

SE NE VANNO GLI SPONSOR

Oltre alla polemica social è in corso anche una presa di posizione netta da parte di alcuni sponsor del programma. Due brand presenti nella Casa di Cinecittà si sono dissociati da certi episodi, condannando la vicenda ed esprimendo totale solidarietà a Bellavia. Il primo è stato un noto marchio di patatine: “Amica Chips”, che, dissociandosi da quanto successo, ha spiegato le sue ragioni con un lungo comunicato.  Un altro comunicato è arrivatp anche dalla società del gelato TooA. Ha preso posizione in merito alle azioni, non in linea con i valori espressi dall’azienda. TooA ritiene il comportamento dei concorrenti della casa del Grande Fratello Vip sia inaccettabile e lesivo.

Potrebbero interessarti