Home Dal resto della Sicilia Soccorre un amico, ma rimane schiacciato da due jeep: 28enne in gravi condizioni all’ospedale Civico

Soccorre un amico, ma rimane schiacciato da due jeep: 28enne in gravi condizioni all’ospedale Civico


Redazione PL

L'incidente si è verificato domenica tra Santa Ninfa e Castelvetrano

incidente

Un giovane di 28 anni si trova ricoverato all’ospedale Civico di Palermo in gravi condizioni per delle fratture riportate agli arti inferiori in seguito a un incidente successo domenica mattina. Il ragazzo di Campobello di Mazara, F.F., nel tentativo di aiutare un amico rimasto in panne con la macchina è rimasto schiacciato tra due jeep.

Il 28enne insieme ad alcuni amici aveva deciso di uscire con il suo fuoristrada nei pressi del Bosco Sinapa di Santa Ninfa. Ad un certo punto si accorge che un amico è rimasto bloccato nel fango e per questo decide di aiutarlo legando una corda tra i due mezzi attraverso il gancio. Ma qualcosa è andato storto e il ragazzo è rimasto schiacciato tra le due jeep.

Il ragazzo è in prognosi riservata a Palermo

Il gruppo di amici ha allertato i Vigili del Fuoco e il 118 il quale, però, ha fatto fatica a raggiungere il luogo dell’incidente, sotto un ponte tra Santa Ninfa e Castelvetrano, a causa delle condizioni impervie della zona. I pompieri hanno estratto il 28enne che successivamente in elisoccorso è stato trasportato in ospedale a Palermo. Le sue condizioni sono molto gravi, è in prognosi riservata. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri per cercare di ricostruire quanto accaduto.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Potrebbero interessarti